Archivio | settembre, 2009

Una favola

30 Set

Ho ritrovato una vecchia favola scritta un po’ di tempo fa, dettata da momenti diversi da ora:
C’era una volta in un tempo lontano, una giovane principessa che viveva nel suo regno incantato, tranquilla e beata. Durante la stagione delle nevi, in uno dei balli di corte, conobbe un giullare, un buffone della corte vicina, che la fece innamorare di lui. Il tempo tra i due scorse pacificamente, finché per un brutto maleficio, il giullare fu colpito da un incantesimo che lo trasformò in un mostro al calare delle tenebre. Non appena giungeva il crepuscolo, il buffone si trasformava in un mostro e faceva cose inenarrabili, lontane dalla sua vera indole. La presa di coscienza delle sue nefandezze, da parte del giullare, era presente, ma spaventato dall’ipotesi di non essere in grado di poter sposare la principessa, fu costretto a continuare la sua vita notturna. Continua a leggere

Annunci

L’Amore ai tempi della carta

16 Set

Questa è una storia, o forse è una reminiscenza del mio passato, o forse è una commistione delle due che il mio cervello vorrebbe tramutare in realtà.

È da tempo che non penso all’amore, oh dio, non in senso fisico, sono sicuro che c’è tanta di quella gente pronta a giurare che io non lavori piuttosto che archibugiare metodi per tampinare una donna; ed in effetti è quello che faccio! Parlo dell’amore, quello “rilassato”, quello che va oltre la sciabordata iniziale di ormoni, di milioni di messaggini e di poke su facebook e di melensi trattati di filosofia fatti su msn. Parlo della relazione stabile che si ottiene con la propria donna dopo un po’ di tempo, ecco: in quell’arco di tempo che va dal presentarla a tua mamma, al portarla con te all’ikea per un parere su un divano/tavolo/letto.
Continua a leggere

Beata inettitudine in 4/4

14 Set

Questo è semplicemente uno sfogo, con delle date, dei nomi e dei cognomi, ma resta un semplice sfogo.
È un sabato qualsiasi, senza particolari pretese.
Dalle mie parti ci si lamenta molto per la mancanza di stimoli dall’esterno che ti smuovano per far qualcosa di “alternativo”; per la serie: tutto il mondo è paese.
È una delle ultime notti d’estate, infatti si sente già il primo venticello che fa rizzare leggermente la pelle; quel tipo di pelle d’oca che ogni uomo attende per cingere meglio le donne senza che si venga rimbalzati per la troppa afa dei mesi precedenti.
Quasi tutti i posti sono in subbuglio con feste, festini sagre e quant’altro. Per noi le scelte sono ufficialmente 2 stasera: musica dal vivo o discoteca. No more. No less. Continua a leggere

It’s Not Porn…it’s just art

11 Set

Avevo postato tempo fa questo video su Youtube, ma essendo additato dagli stessi di aver pubblicato “materiale non conforme” lo avevano censurato. Visto che il metodo del cut-and-paste è ancora una forma d’arte, e che su altri siti è stato possibile “ospitare il video” lo rimetto a disposizione per chiunque giunga su questo blog.

YO!

29 Elements discography

2 Set

Salve lettori,
ho creato una cartella condivisa con tutti i dischi (prossimamente aggiungerò quelli mancanti) usciti dalle premiate fornerie 29 elements

ecco il link

29 Elements Discography

YO!